MEDICINA RIGENERATIVA

fisioterapia
estetica

La rigenerazione tissutale, indotta dalla stimolazione cellulare promossa dai campi elettrici con spettro di frequenza QMR, trova impiego sia Fisioterapia che in Medicina Estetica.

In Medicina Estetica, il Dispositivo dedicato è il Rexon-age 2, evoluzione del precedente modello, che nel corso degli anni si è fatto più che apprezzare per l’efficacia nei risultati ed, al contempo, per la totale sicurezza per il paziente.
In Medicina Estetica la stimolazione indotta è finalizzata ad incrementare il metabolismo cellulare principalmente a livello del derma e della muscolatura superficiale a supporto di esso. La tonicità ed elasticità del derma viene considerevolmente migliorata, permettendo un naturale effetto di di ringiovanimento.
Il Q-Physio è il nuovissimo Dispositivo dedicato in modo escusivo alla Fisioterapia. In tale ambito, l’azione rigenerativa promossa dalle correnti in Risonanza Quantica Molecolare è più profonda e mira, appunto, a rigenerare i tessuti molli lesi.

In particolare, in Fisioterapia la terapia col Q-Physio si sviluppa in due fasi; già dopo le prime sedute la stimolazione indotta determina una forte riduzione dell’infiammazione locale, percepita dal paziente come una significativa riduzione del dolore. Nel medio e poi lungo termine, pertanto durante il prosieguo e poi successivamente al termine del ciclo terapeutico, il processo rigenerativo dei tessuti muscolari e connettivi promosso dalla terapia porta ad una guarigione completa e stabile nel tempo.

E’ importante che per le apparecchiature utilizzate per il trattamento di patologie di tipo muscolo-scheletrico siano state eseguite sperimentazioni a livello cellulare per verificare che non vengano provocati danni sulle cellule.

I test sulle cellule hanno dimostrato la massima affidabilità e sicurezza delle nostre apparecchiature.

FISIOTERAPIA | MEDICINA ESTETICA